Statuto

Lo Statuto, redatto la prima volta nel 1971 quando l’Associazione fu costituita come associazione non riconosciuta, è stato più volte aggiornato.
Le modifiche allo Statuto approvate nel marzo 2008 ci hanno permesso di ottenere la personalità giuridica e l'iscrizione nel Registro della Prefettura di Milano al n.986.

La vigente versione è stata approvata dall'Assemblea dei Soci del 25 GENNAIO 2017

E’ la carta fondamentale dell’Associazione, definisce gli scopi associativi, identifica le varie categorie di soci e la loro ammissione, gli organi sociali, il loro funzionamento e il ruolo e i compiti delle cariche associative (Presidente, Vice Presidenti, Tesoriere e Segretario Generale) 

Art. 1. -  Denominazione e durata

Art.  2. -  Scopi

Art.  3. -  Sede

Art.  4. -  Soci
(Categorie - Diritti - Doveri - Ammissione - Esclusione)

Art.  5. -  Quote associative

Art.  6. -  Organi associativi
(Assemblea - Consiglio Direttivo - Collegio dei Revisori dei Conti - 4 Collegio dei Probiviri)

Art.  7.  - Cariche sociali
(Presidente e Vice Presidenti - Tesoriere - Segretario Generale)

Art.   8. -  Sezioni locali

Art.   9. - Patrimonio associativo e Bilancio

Art. 10. -  Scioglimento dell'Associazione

Art. 11. - Devoluzione dei beni

Art. 12. - Disposizioni generali

 

Allegati: 
AllegatoDimensione
Statuto - Assemblea dei Soci 25 Gennaio 2017109.61 KB